La Piperina

La piperina è un alcaloide presente sulla superficie del comune pepe nero ed è responsabile del sapore amaro e pungente della spezia.

Essa venne individuata per la prima volta da un chimico danese nel 1820 presso l’Università di Copenaghen.

Le qualità del pepe nero sono note sin dall’antichità infatti veniva impiegato contro i disturbi metabolici e per rinforzare il sistema gastrico.

La piperina è fondamentale nella medicina Ayurvedica, un ramo della medicina indiana che si basa sulla conoscenza dello spirito, della mente e del corpo.

Infatti, insieme allo zafferano e al pepe lungo, viene usata per preparare il Trikatu, un rimedio naturale diffuso nella medicina alternativa.

Proprietà dimagranti della piperina

Le particolari proprietà fitoterapiche termogeniche della piperina sono impiegate nella maggior parte degli integratori dimagranti.

Nel 2012 un gruppo di ricercatori coreani ha condotto degli studi che hanno dimostrato la capacità possedute dalla piperina di impedire alle cellule adipose di formarsi e di limitare la quantità di grassi nel sangue.

La piperina è in grado di aumentare la secrezione di succhi gastrici e la velocità di assorbimento dei cibi.

In questo modo, essa accelera il metabolismo e aiuta a contrastare i problemi di pancia gonfia, ritenzione idrica e di cellulite.

Oltre ad aiutarci a perdere peso, questa sostanza possiede ulteriori effetti salutari:

  • Ha effetti antidepressivi. Aiuta infatti a aumentare la produzione di due neurotrasmettitori quali dopamina e serotonina.
  • Agisce come antiossidante rallentando l’invecchiamento cellulare e può inibire l’azione di sostanze che causano mutazioni cellulari nonché lo sviluppo di cellule tumorali.
  • Favorisce la digestione agevolando l’assorbimento di alcune sostanze nutrienti come il betacarotene, la vitamina A ed il coenzima Q10.
  • Contrasta la stitichezza.
  • Stimola la sintesi di melanina e la pigmentazione della pelle, ovvero agevola l’abbronzatura.

Tra le qualità di questo alcaloide va menzionata una piccola curiosità: la piperina, oltre alle sue proprietà antisettiche appartiene alla categoria di sostanze afrodisiache.

Integratori alimentari alla Piperina

Grazie alle sue proprietà benefiche la piperina è contenuta in moltissimi integratori alimentari e dimagranti.

Spesso vediamo associate piperina e curcuma in un unico integratore.

Questo succede perché, oltre al fatto che anche la curcuma può aiutarci a perdere peso, la piperina è in grado di aumentare le proprietà di questa spezia.

Oggi è possibile acquistare gli integratori alimentari esclusivamente online dove si trovano delle offerte speciali in confezioni “prendi due paghi uno”.

Scopri L’offerta 2X1

È necessario prendere gli integratori di piperina per almeno un mese, solo in questo modo sarà più facile raggiungere i risultati della terapia.

Quando li acquistiamo bisogna verificare sempre che le percentuali di Piperina siano elevate per assicurarci l’efficacia del prodotto sulla perdita di peso.

Si consiglia di seguire sempre le dosi e istruzioni riportate nelle confezioni dei prodotti per evitare gli effetti collaterali.

In linea generale la posologia consiglia di non superare i 15 mg giornalieri.

Per ottenere un rapido ed efficace risultato dimagrante, la piperina deve essere associata ad una dieta sana e al costante esercizio fisico.

 Controindicazioni

Non ci sono particolari controindicazioni relative all’uso di piperina.

Tuttavia, se ne sconsiglia l’assunzione ai soggetti con particolari problemi di gastriti, emorroidi, diverticoli o ulcere.

Non va somministrata in stato gravidanza, durante l’allattamento e nemmeno ai bambini.

È comunque consigliabile consultare il medico prima dell’assunzione.