Aloe Vera: la panacea di tutti i mali

L’aloe vera è una pianta grassa conosciuta da diversi millenni come cura ai tutti i mali ma le sue proprietà depurative e dimagranti sono divenute molto popolari negli ultimi decenni.

La pianta dell’aloe appartiene alla famiglia delle ALoeaceae e cresce in ambienti caldi e secchi. Ne esitono tantissime specie ma quelle più utilizzate sono due.

Viene coltivata in moltissime parti del mondo, dall’Africa, alla Russia, passando per l’America del sud fino all’Asia.

Essa può arrivare fino ad un metro di altezza e si presenta con foglie lunghe, lanceolate, appuntite con degli aghi sui lati. Dal centro delle foglie emerge il fiore dell’aloe che può essere giallo o rosso ed è sempre rivolto verso il basso. 

Composizione dell’aloe vera e proprietà

I principi attivi dell’aloe sono le vitamine, i minerali, gli acidi grassi, gli aminoacidi essenziali, le saponine e le lecitine.

Sono moltissime le proprietà di questa pianta, tra le cui vanno menzionate:

  • L’aloe vera aiuta a prevenire alcune forme di tumore come al pancreas, seno e ovaie. Inoltre riduce gli effetti dei trattamenti chemioterapici e della radioterapia.
  • Funzione depurativa: l’aloe contribuisce a limitare l’assorbimento di tossine nell’organismo.
  • Antiossidante poiché previene l’invecchiamento cellulare e combatte l’azione dei radicali liberi

Nel succo di aloe è contenuto il collagene, ovvero la proteina più importante del tessuto connettivo che aiuta a riparare la pelle dalle scottature odalla psoriasi.

Questo succo di aloe vera contenuto all’interno delle foglie è il gel dal quale si ricavano i prodotti cosmetici o quelli destinati all’uso alimentare, come i succhi di frutta.

 

Le proprietà dimagranti dell’aloe vera.

Non dobbiamo considerare l’aloe vera una pianta magica ma è possibile affermare che questa può aiutarci a perdere peso se associata ad una dieta sana e alla costante attività fisica.

Sin dall’antichità gli Egizi la usavano contro problemi intestinali e come lassativo poiché, grazie al suo effetto depurativo, contribuisce ad espellere le sostanze nocive dal corpo.

Oltre a ridurre la quantità di zuccheri nel sangue, l’aloe vera favorisce l’eliminazione delle tossine e velocizza il metabolismo. In questo modo si ottiene un dimagrimento più rapido.

  

Aloe vera: Uso e Controindicazioni

L’aloe vera può essere assunta sotto forma di succo o di integratori.

Il succo di aloe può essere acquistato nei supermercati più forniti e in erboristeria. In genere, un uso prolungato di Aloe può causare dei disturbi gastrici, diarrea o crampi addominali. Pertanto è consigliato non assumerla per più di due settimane.

Gli integratori alimentari a base di aloe vera sono un supporto valido per chi vuole bruciare grassi.

Poichè si tratta di prodotti naturali, il loro consumo non provoca effetti collaterali ma bisogna prima verificare le reazioni allergiche che possono provocare.

do per chi vuole dimagrire senza dover per forza ingerire il succo. Essi riducono l’appetito e la fame nervosa Spesso gli integratori risultano più completi perchè contengono altri componenti naturali, vitamine, calcio, magnesio, etc…

Si possono acquistare su internet ad un costo molto contenuto.

Pertanto è consigliabile verificare la posologia sulle etichette o chiedere al medico di fiducia prima di assumerla.